Del Bene Emma

(Lecce 1886 - 1912)

Figlia dell’avvocato Saverio, si addottora in Lingua e letteratura italiana presso la Scuola superiore di Magistero femminile di Roma nel 1908 con una tesi sull’accademismo salentino. Assume l’incarico di insegnante di Lettere nella Scuola normale “Pietro Siciliani” di Lecce, dove aveva studiato e dove incontra, come colleghe, le sue ex insegnanti Giulia Lucrezi Palumbo e Giulia Poso.
Muore improvvisamente a 26 anni.


Le accademie in provincia di Lecce. Antonio Galateo e la prima accademia Salentina
Lecce, Tip. Ed. Salentina, 1910.
 


Bibliografia:
- Rosanna Basso, Donne in provincia. Percorsi di emancipazione attraverso la scuola, Milano, FrancoAngeli, 2000, pp. 129-137.

Joomla25 Appliance - Powered by TurnKey Linux