Caggiano Anna

(Grottaglie 1881 - 1960)

Maestra elementare e poi ispettrice scolastica. Regge inizialmente la direzione della scuola elementare di Matera, poi, per tutto il resto della sua vita, quella della scuola elementare di Grottaglie. Durante la Grande guerra è infermiera volontaria della Croce rossa italiana negli ospedali militari tarantini. Aderisce al fascismo, ricoprendo incarichi di dirigenza nelle organizzazioni femminili e soprattutto nell’O.N.M.I. di cui è, dal 1927 al 1933, presidente e, in seguito, vicepresidente.

La delinquenza dei minorenni e i doveri della società
Cerignola, Soc. Tipografica, 1916. 

Riso, sorrisi e…lagrime
Taranto, ed. Cressati, 1931.

Inaugurandosi addì 4 novembre 1934 - anno XIII dell'Era fascista - la casa della Scuola intitolata a Maria Pia di Savoia nel comune di San Giorgio Jonico
Taranto, A. Cressanti, 1934.

Joomla25 Appliance - Powered by TurnKey Linux