Poso Giulia

(Lecce 1879 - Roma 1963)

Cresciuta in una agiata famiglia di artigiani (il padre titolare è di un avviato laboratorio sartoriale e commercia in articoli di moda) Giulia frequenta la Scuola normale di Lecce e, conseguito il diploma, si iscrive all’Istituto superiore di Magistero femminile in Roma. Si laurea nel 1901 con una tesi in Storia su Giulio Cesare Capaccio, letterato ed erudito del XVII secolo. Il lavoro, pubblicato nel 1907, è ancora oggi citato nella bibliografia di questo autore. Tra il 1911 e il 1920 dà alle stampe i testi delle conferenze indirizzate alle allieve della Scuola Normale di Lecce, dove lei insegna. Nel 1921, allorché si sposa, si trasferisce a Brindisi, Foggia, Roma.

Giulio Cesare Capaccio ed un suo poemetto inedito
Napoli, Stab. Tip. Luigi Pierro e figlie, 1907.

Conferenza commemorativa del 27 marzo 1861,Discorso 27 Marzo 1911
Lecce, Tipografia Editrice Leccese E. Bortone e Miccoli, 1911.

L´Anno Sacro della liberazione 1859. Discorso
Lecce, R. Tip. Ed. Salentina F.lli Spacciante, 1916.

Il centenario della nascita di Vittorio Emanuele II. Discorso
Lecce, R. Tip. Ed. Salentina F.lli Spacciante, 1920.

Joomla25 Appliance - Powered by TurnKey Linux